Visualizzazioni totali

martedì 2 aprile 2019

SHAZAM (2019) DI DAVID F. SANDBERG [NO SPOILER]




Dopo la fine dell'era Snyder, avvenuta con l'abbandono del regista a metà delle riprese di Justice League, il DC Extended Universe, o ciò che ne rimane, riparte con un origin movie su un personaggio non troppo conosciuto, se non dai fumettofili, ovvero S.H.A.Z.A.M., originariamente chiamato Captain Marvel (ovviamente per spiegare questo cambio di nome sarebbero necessari papiri interi, in quanto si tratta di beghe legate al diritto d'autore e agli innumerevoli avvicendamenti tra case editrici fumettistiche, tra le quali DC e Marvel, ma vi risparmio di tutto ciò). Ma veniamo al film. 


Billy Batson (Asher Angel) è un irrequieto e solitario quindicenne senza genitori sballottato di casa famiglia in casa famiglia in quel di Filadelfia che un giorno, non si sa per quale motivo, si imbatte in Mago Shazam (Djimon Hounsou) che gli rivela di essere il prescelto in quanto puro di cuore e gli affida la missione di di sconfiggere la personificazione dei sette peccati capitali, il Dr. Sivana (Mark Strong). Vengono così donati a Billy i poteri di eroi della mitologia quali Salomone (saggezza), Hercules (forza), Atlante (resistenza), Zeus (potenza), Achille (coraggio) e Mercurio (velocità): in una parola "SHAZAM!". Ogni qual volta Billy esclamerà questo acronimo verrà colpito da un fulmine che lo trasformerà nell'omonimo supereroe tutto muscoli con la tutina rossa e il mantello bianco, prendendo le sembianze di un uomo sulla trentina, interpretato da Zachary Levi. Billy, accompagnato dal suo fratellastro Freddy Freema (Jack Dylan Grazer), imparerà a convivere con il suo alter ego passando dall'usare i suoi superpoteri per marachelle da teen ager fino a salvare il mondo grazie ad un uso più misurato e consapevole di quanto donatogli dal Mago Shazam. 



Passando ad analizzare questo film, possiamo definirlo abbastanza mainstream nella sua struttura narrativa tipicamente da origin movie, ma molto fresco grazie ad un cast giovane e frizzante, supportato anche da nomi abbastanza altisonanti quali Mark Strong, Djimon Hounsou, con un azzeccatissimo Zack Levy, star di serie tv come "Perfetti ma non troppo" e "Chuck", che buca lo schermo grazie alla sua prestanza fisica e alle sue doti comiche. Nonostante una durata che supera le due ore, l'occhio non vi cadrà mai sull'orologio (forse la parte introduttiva è un po' dilatata, ma la si sopporta, data la novità della storia e dei personaggi), in quanto la sceneggiatura è priva di falle e l'elemento comico è sapientemente utilizzato come espediente per alleggerirne la tensione. 



Durante la visone di SHAZAM si ride di gusto, ma c'è spazio anche per la commozione e per qualche scena a tinte prettamente horror, giusto per non far dimenticare da dove proviene il regista David Sandberg ("Lights out" e "Annabelle 2: Creation"). Con SHAZAM probabilmente è arrivata la svolta che tutti si auguravano per l'universo cinematografico Warner/DC, e vorrei rassicurarvi sul fatto che i passi falsi del vecchio DCEU saranno solo un brutto ricordo quando vi alzerete dalla poltrona del cinema dopo la visione di questo nuovo film. Altro fattore da non sottovalutare per la buona riuscita di SHAZAM è la realizzazione del Villain, che non risulta mai una macchietta né, tanto meno, monodimensionale, bensì è capace di tenere sulle spine lo spettatore fino al rocambolesco finale. Tirando le somme, quello che doveva considerarsi un film minore dell'universo cinematografico supereroistico, si ergerà a salvatore del genere, almeno per quanto riguarda la DC Warner, capace di dare vita ad una saga degna di competere con la maggiore sua rivale, la Marvel DIsney (anche se questa guerra a suon di film vive solo nella testa dei più ottusi fan di quella o quell'altra fazione). 
Mi congedo ricordandovi che SHAZAM ha due scene extra dopo i titoli di coda, quindi non muovetevi fino allo spegnimento dei proiettori!!!
Shazam, distribuito da Warner Bros, entrerà in programmazione nelle sale italiane dal giorno 3 aprile 2019.
Buon divertimento!!!
Voto: 8,5
Luca Cardarelli



1 commento:

  1. Tutte le commedie e altri film che vale la pena guardare qui da soli https://www.filmpertutti.one/ Un sito molto buono che più mi si addice, quindi dai un'occhiata

    RispondiElimina